Circolari comuni tutti gli ordini

Visite: 441

Si comunica che, a seguito dalla “Indicazione immediata ai sensi dell’articolo 13, comma 1, lettera d),  della legge 12 giugno 1990, n. 146”, adottata dalla Commissione di garanzia dell’attuazione della legge sullo  sciopero dei servizi pubblici essenziali con nota prot. 14842 del 9 dicembre 2021, le Confederazioni CSLE Comparto scuola e CO.NA.L.PE. hanno proclamato “uno sciopero di tutto il personale docente ed Ata, a tempo  determinato e indeterminato, per l’intera giornata del 22 dicembre 2021”. 

In riferimento allo sciopero in oggetto indicato, ai sensi dell’Accordo Aran sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, si comunica quanto segue:

la data, la durata dello sciopero, il personale interessato, la motivazione dello sciopero, la rappresentatività a livello nazionale, e la percentuale di adesione registrati ai precedenti scioperi

Motivazioni dello sciopero CSLE

Applicazione obbligo green pass contrario alla Costituzione e violazione libertà lavoratori; contro obbligo del vaccino; mancato riconoscimento lavoro usurante esteso a tutto il personale scolastico

Scioperi precedenti

a.s.

data

Tipo di sciopero

solo

con altre sigle sndacali

% adesione nazionale (2)

% adesione nella scuola

2020-2021

3/10/2020

Intera giornata

x

0,39

-

2021-2022

27/9/2021

nazionale

x

0,79

Azione proclamata da

% Rappresentatività a livello nazionale (1)

% voti nella scuola per le elezioni RSU

Tipo di sciopero

Durata dello sciopero

CO.NA.L.PI

non rilevata

Nazionale scuola

Intera giornata

Docente ed ata, a tempo indeterminato e determinato

Motivazioni dello sciopero CO.NA.L.PI

Applicazione obbligo green pass contrario alla Costituzione e violazione libertà lavoratori; contro obbligo del vaccino; mancato riconoscimento lavoro usurante esteso a tutto il personale scolastico

Scioperi precedenti

a.s.

data

Tipo di sciopero

solo

con altre sigle sndacali

% adesione nazionale (2)

% adesione nella scuola

2020-2021

-

-

-

-

-

-

2021-2022

-

-

-

-

-

-

Ai sensi dell’art. 2, comma 2, del richiamato Accordo Aran, in relazione all’azione di sciopero indicata in oggetto, presso questa istituzione scolastica: non sono state individuate prestazioni indispensabili di cui occorra garantire la continuità.

Sulla base dei suddetti dati e delle comunicazioni rese dal personale docente e ata, si informano i genitori che non è possibile fare previsioni attendibili sull’adesione allo sciopero e sui servizi che la scuola potrà garantire.

Si invitano i genitori, la mattina dello sciopero, a non lasciare i propri figli all’ingresso, senza essersi prima accertati della presenza del docente della prima ora, del regolare svolgimento delle lezioni e del servizio mensa o, in alternativa, delle misure adottate per la riorganizzazione del servizio.

Scuola secondaria G.G. Trissino: dalle ore 7.35 alle ore 7.45 i cortili sono considerati “suolo pubblico”, pertanto gli alunni potranno accedervi regolarmente. 

Le porte dell’edificio, invece, saranno aperte alle 7.45: solo gli alunni con l’insegnante di riferimento (che andrà ad accoglierli in cortile), potranno entrare nell’edificio.  

 LA DIRIGENTE SCOLASTICA

   Dott.ssa Catia Coccarielli

� possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia

LINK UTILI

  • Carta del docente
  • Scuola in chiaro
  • Iscrizioni online
torna all'inizio del contenuto