Desidero esprimere, con questa lettera di commiato, il sincero rammarico di lasciare questo Istituto. In questi anni ho potuto apprezzare in molte occasioni l’operosità, unitamente all’interesse e al rispetto nutrito per la Scuola e al convinto spirito di partecipazione, della comunità che vive e opera in questo territorio, segno tangibile della volontà di affermare, difendere e diffondere i valori della conoscenza, dell’inclusione, della convivenza democratica.

Non dimenticherò facilmente questa esperienza, indubbiamente formativa per il mio delicato e complesso incarico professionale, che ho iniziato proprio qui quasi cinque anni fa. 

Desidero ringraziare i miei collaboratori, che si sono prodigati senza risparmiarsi per rendere sempre più efficaci le attività, l’organizzazione e i progetti educativi dell’istituto, e che sono stati per me, grazie alla loro competenza, validissimo aiuto e sostegno. Rivolgo i ringraziamenti anche a tutti quei componenti del personale scolastico che mi hanno aiutato ad affrontare le situazioni impegnative che si sono manifestate lungo la strada, disponibili in tante occasioni a prestare generosamente la loro opera ben al di là degli obblighi di servizio.

Un ringraziamento va ai membri dei consigli d'Istituto, dei comitati dei genitori, i rappresentanti di classe che si sono avvicendati in questi anni e naturalmente a tutte quelle famiglie che hanno sostenuto l’Istituto nella realizzazione dei suoi progetti.

Mi auguro di aver contribuito a fare crescere nella nostra comunità  educante la consapevolezza che l'indifferenza, le polemiche, la negazione delle situazioni di difficoltà non possono che essere di ostacolo al percorso scolastico e formativo dei nostri alunni e dei nostri figli.

Agli alunni va il mio pensiero finale: abbiate cura della vostra formazione! La Scuola è una palestra insostituibile per prepararvi al meglio alla vostra vita. So per certo che i vostri insegnanti sono pronti, sempre, ad aiutarvi e sostenervi in questo cammino.

Al dottor Augusto Bellon, che mi sostituirà nella direzione dell’Istituto, forte della sua grandissima esperienza per aver ricoperto incarichi prestigiosi, auguro di raggiungere i migliori risultati professionali che coincideranno con i migliori traguardi della comunità scolastica.

Cordiali saluti

           

                                                                                      F.to Dirigente Scolastico

                                                                                       Dott. Cosimo Basile

Agenda

Nessun evento

Eventi e notizie

Ringraziamento al Dirigente Dott. Basile

Un sentito "grazie" al Dott. Cosimo Basile, Dirigente reggente dell'Istituto Comprensivo 8, per l'impegno e la professionalità dimostrati in questi anni, con l'augurio che continui a dirigere le comunità scolastiche con saggezza e con immutato entusiasmo.

Saluto del Dirigente Scolastico, dott. Cosimo Basile, all'IC 8

Desidero esprimere, con questa lettera di commiato, il sincero rammarico di lasciare questo Istituto. In questi anni ho potuto apprezzare in molte occasioni l’operosità, unitamente all’interesse e al rispetto nutrito per la Scuola e al convinto spirito di partecipazione, della comunità che vive e opera in questo territorio, segno tangibile della volontà di affermare, difendere e diffondere i valori della conoscenza, dell’inclusione, della convivenza democratica.

Saluto al Dirigente Dott. Augusto Bellon

I Docenti e il Personale ATA dell’IC 8 danno il benvenuto al nuovo Dirigente Scolastico, dott. Augusto Bellon, unitamente all’augurio di  BUON LAVORO, nella convinzione che le sue già riconosciute capacità professionali e la sua disponibilità umana contribuiranno ad offrire a tutta la comunità scolastica un percorso formativo di qualità orientato alla migliore crescita.

LINK UTILI

  • LINK UTILI
  • Scuola in chiaro
  • Iscrizioni online
torna all'inizio del contenuto